TRANSARDINIA 4×4

Con l’approssimarsi del periodo primaverile ed estivo sono sempre di più gli eventi e le iniziative organizzate ad Olbia e nel territorio sardo.
Tra le iniziative più attese vi è, senza dubbio, la celebre “Transardinia 4×4” ossia il tour alla scoperta della natura e delle meraviglie del posto in fuoristrada.
La manifestazione si svolgerà nell’arco di cinque giornate, dal 20 al 25 Aprile con partenza da Olbia Marittima ed arrivo nella città di Cagliari.
I partecipanti potranno attraversare sia le zone della splendida costiera sarda che quelle più interne ed incontaminate della Barbagia. Vi saranno tappe nell’area desertica della Costa Verde, si potranno ammirare e attraversare le zone dell’entroterra con i boschi secolari, le terre battute dal vento del territorio Gallurese, le radure di Piscinas con il suo mare cristallino sino ad arrivare alle dune dorate di Torre dei Corsari.
Oltre alle fantastiche escursioni, durante la Transardinia 4×4 si potranno incontrare le persone del posto, come allevatori, pastori e pescatori che vivono dei loro lavori tradizionali e si potranno degustare i loro prodotti tipici.
La manifestazione è un’occasione davvero unica per poter entrare in contatto diretto con la fauna e la flora della Sardegna, per scoprirne gli scorci più nascosti e meno turistici e per ammirarne da vicino la cultura e le tradizioni popolari più antiche.
Oltre alla Transardinia 4×4 il mese di Aprile e quelli successivi di Maggio e Giugno riserveranno per i turisti e per gli abitanti del posto numerose altre iniziative di carattere sportivo, naturalistico, culturale, artistico ed enogastronomico.
Molte le sagre e le degustazioni di prodotti tipici organizzate nel periodo primaverile ed estivo. Tra queste, da non perdere, le degustazioni del vino Cannonau, uno dei più famosi e più prelibati della zona, oltre alle sagre dei formaggi e del miele durante le quali si può assaggiare anche il pane “Carasau” e le “Seadas” una vera squisitezza dolciaria tradizionale della Sardegna.

Related Posts

About The Author

Add Comment